Gestione pratiche finanziarie

La finanziaria nostra cliente ha un gestionale verticalizzato. Ecco come procede un tipico flusso operativo dell'apertura di una pratica di finanziamento, grazie all'integrazione con Connexio e Connexio GRC.

  1. Redazione del preventivo su gestionale.
  2. Invio per posta elettronica del preventivo e del documento "richiesta di adesione".
  3. Attesa dell'adesione.
  4. Se trattasi di nuovo cliente, eventuale registrazione nell'anagrafica clienti del gestionale e replica automatica in Connexio.
  5. Apertura della pratica.
  6. Acquisizione della richiesta di finanziamento e del preventivo, con le firme apposte dal cliente su copia cartacea digitalizzata. I due documenti vengono resi disponibili (scaricabili) nella scheda della pratica.
  7. Il personale della finanziaria segue una lista di controllo, collegata alla pratica e definita in Connexio GRC, che di fatto indica l'iter specifico da seguire per il tipo di pratica in essere. L'esecuzione dei vari compiti viene tracciata ed i documenti vengono acquisiti in Connexio e collegati al relativo passo dell'iter.

Questa procedura consente di registrare: tempi, responsabilità e documentazione del percorso che ha portato alla delibera ed al finanziamento.

In aggiunta, Connexio funge da CRM, consentendo di registrare le comunicazioni col cliente (telefonate, fax, e-mail), collegandole con la sua scheda anagrafica.

L'integrazione tra operatività e controllo di I° livello non solo elimina i costi della burocrazia del controllo imposto dalla normativa ma rende più snello (nel senso del lean office) ed "industrializzato" il lavoro ordinario; inoltre, crea progressivamente un asset informativo aziendale, con un valore che cresce nel tempo.